Uomini con piedi con patate

Uomini con piedi con patate

Un icona del trash musicale italiano.

“Uomini con piedi con patate e donne patate con piedi” è sicuramente il pezzo più famoso del gruppo romano elettropunktrash Amikristi and The Bad Sisters. Pubblicata nel 2004, la canzone consiste in una continua e modulata ripetizione delle parole che ne compongono il titolo. Ad accompagnare la performance della vocalist principale Amikristi, il coro delle Bad Sisters offre parola per parola la traduzione nella lingua più sensuale del mondo: il Francese.

Ad accompagnare il brano vi è un videoclip di altissimo valore. Le sei donne, abbigliate e truccate con uno stile decisamente BDSM, si dedicano alla sbucciatura dei tuberi, ostentando i loro coltelli da cucina e, talvolta, coprendosi il volto con delle calze di nylon.

Abbiamo quindi fra le mani un prodotto trash di altissima qualità intellettuale, frutto di una produzione che potremmo sicuramente definire di nicchia.

La fama del videoclip musicale, però, ha superato di gran lunga quella delle sue autrici: esso ha infatti ha raggiunto centinaia di visualizzazioni sia sul canale youtube originale che su altri canali che ne hanno fatto un repost. Inoltre esso ha catturato l’attenzione di numerosi youtuber che lo hanno citato delle loro produzioni.

La formazione e il testo

Il gruppo romano è composto da Amikristi, Bad Rose, Bad Ignorant, Bad Pioggia, Bad Ramona e Bad Steel.
Come detto in precedenza la lyric di questo brano è piuttosto ripetitiva:

Uomini
con piedi con patate
E donne
Patate con piedi

Hommes
Avec les pieds avec les pommes de terre
Femmes
pommes de terre avec les pieds

L’unica eccezione si presenta verso la metà dell’ascolto, quando la situazione prende una piega inaspettata.

Uomini con uomini
donne con donne
e piedi con patate

Hommes avec hommes
femmes avec femmes
et pieds avec le pommes de terre

Fonte: youtube, canale amikristi kristi

Vercingetorige82
Dall'informatica alla filosofia, dalle religioni alla montagna, dalla psicologia alla forgiatura. Per me il Trash è una nuova frontiera del sapere (intanto che sgranocchio merendine atomiche).

Potrebbe piacerti anche!

Video Recenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.