San Marco in Lamis Venerdì Santo

San Marco in Lamis, Recidiva da Schiaffi per il Venerdì Santo

Venerdì Santo di condivisione per San Marco in Lamis. La quarantena non li ferma, speriamo almeno il carcere possa.

Aprile 11, 2020

Come i bambini quando gli dici di smetterla e rispondono a pernacchie, così i cittadini di San Marco in Lamis, un piccolo paese pugliese appena all’interno del Gargano, rispondono alle innumerevoli richieste del Governo, della Chiesa e di tutti gli altri concittadini di stare a casa.

Una bella Via Crucis tutti insieme appassionatamente molto sentita, anche se un poco criminale dato che qualcuno dovrebbe spiegar loro che in questi giorni pasquali e di quarantena da Covid, Gesù è l’unico a poter uscire di casa e salire sulla croce, non loro.

Tra l’altro sembra proprio una recidiva senza logica, perché il primo deceduto per CoronaVirus in Puglia è proprio un loro compaesano, che evidentemente si sta rigirando nella tomba sperando di non ricevere a breve compagnia ultra-terrena dai suoi amici ancora da questo lato della barricata.

Un consiglio spassionato. State a casa. Il trash va bene con moderazione, e soltanto se non lede alla salute degli altri. XOXO

Buddybar
Cibo e videogiochi sono la dieta migliore che esista. Se si accompagna poi con del trash d'annata allora il banchetto è pronto. Webtrasher dell'Antica Trasheria.

Potrebbe piacerti anche!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.