ToonMe Personaggi famosi del trash

I Famosi del Trash con ToonMe

Come sarebbero i personaggi famosi del Trash in versione Pixar?

Un nuovo trend si aggira per l’Internet! Si tratta di ToonMe: un’App in grado di trasformare le foto dei volti per renderle simili ad un cartone animato.

Fra i molti effetti disponibili il più diffuso è sicuramente quello che permette mostrare il proprio viso con il classico stile dei Pixar Animation Studios.

Il meccanismo di questa applicazione non sembra, a prima vista, troppo diverso da quello di FaceApp: il programma che invecchiava e cambiava di sesso le nostre foto.

Proprio come abbiamo fatto con FaceApp, quindi, noi dell’ATdC abbiamo deciso di proporvi la rassegna dei nostri signori del trash come se fossero usciti da un film d’animazione.

Barbara D’Urso

Barbara D'urso cartone pixar con Toonme

Cominciamo con la principessa più famosa del trash televisivo: la nostra Barbarella.
In questo scatto, e col filtro applicato, ci ricorda molto un’altra fantastica principessa: Rapunzel!

Maria de Filippi

Rimaniamo nell’ambito delle conduttrici televisive per vedere l’effetto di ToonMe sulla celeberrima Maria de Filippi.
La grafica digitale aiuta a togliere qualche anno alla regina di C’è posta per te.

Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgrabi pixar toonme

Vittorio Sgarbi ha conseguito una carriera vastissima: senatore, critico d’arte, opinionista televisivo ed ora coprotagonista del film “UP”.
Visto così, tra l’altro, appare molto meno minaccioso del solito; anche se un bel “capra” ce lo direbbe comunque.

Vincenzo de Luca

Vincenzo de Luca Pixar ToonMe

De Luca, il presidente della regione Campania, è salito agli onori del trash grazie alle sue celebri minacce lanciafiammesche. A dire il vero, in questo caso, l’applicazione non sortisce un grande effetto: lo sceriffo rimane sempre lo stesso.

Antonio Razzi

Antonio Razzi pixar toonme

Prima di prenderci una pausa con i politici beiamoci della visione del nostro ex-senatore, ballerino e Tiktoker preferito.
Anche con questo filtro Antonio Razzi non può ispirare più simpatia di quanto non faccia già nella sua forma reale.

Carmen Di Pietro

Carmen Di Pietro pixar toonme

Se Barbara d’Urso ci ricorda Rapunzel, Carmen di Pietro è più simile alla sua matrigna: Madre Gothel.
Ce la immaginiamo tutta intenta a cantare la “magica canzone del fiore” con la stessa intonazione usata per la filastrocca della befana.

Antonio Zequila e Adriano Pappalardo

Antonio Zequila pixar toonme
Adriano Pappalardo pixar ToonMe

Questi personaggi ve li presentiamo assieme, perché assieme hanno dato vita ad una delle litigate trash più famose della televisione italiana. Lo scontro Zequila vs Pappalardo sarebbe proprio bello da vedere in un cartone animato.

Il divino Otelma

Divino Otelma pixar ToonMe

Eccoci arrivati ad un personaggio televisivo trashissimo che, in questa versione, appare un pochino più normale del solito (occhi incrociati a parte).
Anche senza la trasformazione in cartone animato, comunque, ci pare che il divino Otelma abbia sopportato abbastanza bene la caduta provocata dalla Cipriani.

Elettra Lamborghini

Elettra Lamborghini pixar ToonMe

Apriamo la sezione dei cantanti trash con Elettra Lamborghini: con ToonMe il suo volto ci appare molto serio e professionale.
Immagino che fra di voi ci sia qualcuno dispiaciuto del fatto che l’applicazione non permetta di trasformare anche la sua parte leopardata…

Morgan

Morgan pixar ToonMe

E rimaniamo ancora fra i cantanti con Morgan, divenuto un meme vivente a partire dallo scorso festival di Sanremo. Il “cercatore di Bugo” mantiene anche così la sua classica aria un po’ stralunata.

Paolo Brosio

Paolo Brosio pixar toonme

In questa versione Paolo Brosio ha un’aria decisamente sinistra; lo vedremmo bene come super-cattivo di un cartone animato.
Solo a patto che non si addormenti sul più bello, ovviamente.

Andrea Diprè

Andrea Diprè pixar toonme

Ci avviciniamo alla conclusione dando uno sguardo al signore del trash internettiano. L’avvofatto ci sembra quasi più inquietante in questa versione digitale che non in carne ed ossa. Vedendolo così Frankie Commando avrebbe potuto rifiutarsi di fare un video con lui.

Il Baffo senza baffi

Il baffo pixar toonme

Interessante il fatto che l’applicazione faccia un po’ fatica ad includere barba e baffi nel suo processo di elaborazione.
Una questione indifferente se parliamo di altri, ma molto rilevante se si parla del Baffo: l’eroe delle televendite sbraitate.

Chiudiamo così questa nostra rassegna dei personaggi trash.
Vi ricordiamo, naturalmente, di seguirci su Facebook, Instagram e Telegram per continuare a vivere con noi il Trash in tutte le sue forme.

Vercingetorige82
Dall'informatica alla filosofia, dalle religioni alla montagna, dalla psicologia alla forgiatura. Per me il Trash è una nuova frontiera del sapere (intanto che sgranocchio merendine atomiche).

Potrebbe piacerti anche!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.